PREVENIRE è VIVERE – Incontro di informazione per la prevenzione e cura del tumore al seno

Giovedì 16 aprile c.a. alle ore 20:45 si terrà presso la Rocca di Orzinuovi, un incontro formativo con ingresso libero dal titolo :
“Prevenire é Vivere”, in cui verrà trattato il tema della prevenzione e cura del tumore al seno.
Una serata dedicata alle donne, nella quale la Rocca di Orzinuovi si tingerà di rosa, a pochi giorni di distanza dalla Festa della Donna dell’8 Marzo.
Il carcinoma della mammella è la neoplasia più frequente in assoluto nella popolazione femminile che colpisce una Donna ogni 8 nell’arco della vita. Si stima che nel 2018, in Italia, abbia colpito 52000 donne, per confronto , nel 2015 le stime ne indicavano 48300, quindi si tratta di una malattia in crescita come numero di nuovi casi.
Ogni anno circa 50000 donne ricevono una diagnosi.
Attraverso una diagnosi precoce (ovvero la scoperta della malattia nei suoi stadi più primitivi) la scienza ha ampiamente dimostrato che ci sono più alte possibilità di guarigione e percorsi di cura meno invasivi.
Nell 2013 nasce la nuova BREAST UNIT agli Spedali Civili di Brescia, uno dei centri italiani e lombardi di eccellenza, in cui la paziente è accolta dalla diagnosi alla cura della patologia, senza trascurare gli aspetti psicologici che la coinvolgono.
Alcuni di questi Professionisti che compongono questa equipe multidisciplinare saranno i protagonisti della serata ed i relatori della materia: il dott. Carmelo Miccichè medico radiologo Spedali Civili di Brescia, il dott. Luca Facchetti medico radiologo Spedali Civili di Brescia ed il dott. Rino Balzano medico chirurgo Spedali Civili di Brescia.
Modera professor Carlo Lombardi professore associato dell’Università e degli Spedali Civili di Brescia.
A loro vanno i più sinceri ringraziamenti ed attestati di stima per essersi messi interamente a disposizione dei cittadini.

Ultime news